Rosso a Capodanno: fortuna tutto l’anno!

Mia madre mi ha sempre detto: Cristina, metti l’intimo rosso a Capodanno, porta fortuna! Almeno le mutande!

Lei mi diceva che portava soldi e fortuna, non mi sono mai chiesta il perché. Sempre indossate perché non si sa mai, come diceva la mamma “delle robe è sempre meglio averne”.

Ho studiato, pare sia una tradizione antichissima, risale all’impero romano (si parla di drappi, eh, non mutande, chiaramente) per propiziare prosperità (quindi fertilità e denaro). Poi ci abbiamo aggiunto negli anni la fortuna in amore che, anche quello, sempre meglio averne ;-).

E non è l’unica tradizione, ma io in realtà ti voglio fare vedere la nostra collezione natalizia, e qui sto divagando.

Il completo per le feste di Natale

Abbiamo fatto una nuova collezione –  o meglio un completo in più varianti – di cui sono molto orgogliosa.

L’abbiamo creato usando un pizzo molto morbido al tatto, con piccole rose ricamate in rilievo su fondo elasticizzato, con sfumature bi-colore bianche e grigie su fondo rosso. Ha una vestibilità ottima, è adatto anche a seni importanti, fino alla 5/L.

E per il sotto puoi scegliere in coordinato fra mutandine, culotte, brasiliana e perizoma.

Il completo più basic

La canotta con il pizzo sul seno (ti giuro che non pizzica!), e le mutandine basic, con o senza elastici.

E poi c’è la giarrettiera!

Così hai qualcosa di rosso, mai indossato, regalato (anche gli autoregali valgono, dai!), ma puoi indossare mutande e reggiseno del colore che vuoi tu.

Come dici? A cosa serve la giarrettiera? Non scherziamo, la giarrettiera è utilissima, soprattutto per i cenoni e pranzoni in famiglia!

 

Ah e poi ricorda (segue elenco di riti scaramantici e propiziatori per l’anno nuovo, che ora posso divagare, no?):

  • mangia lenticchie: portano soldi
  • bacia chi ami sotto al vischio: porta amore tutto l’anno
  • poi dagli da mangiare del melograno: porta fortuna coniugale
  • meglio se è un uomo dai capelli scuri, pare porti fortuna
  • getta le cose vecchie dalla finestra: porta novità, magari pure una multa, è pur sempre una novità.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.