Il Modal®, questo sconosciuto: una fibra di derivazione naturale dalle mille virtù

Ma cos’è questo Modal?

“Modal? No, no, lasci stare: io di queste nuove fibre sintetiche non mi fido, mi dia un paio dei vostri slip 100% cotone che conosco bene, oppure il cotone elasticizzato tipo sloggi.”

Ecco un’affermazione tipica di una cliente all’acquisto nel nostro spaccio aziendale.

Ed ecco la pronta risposta di Cristina:

“Signora, provi un paio di queste mutandine in cotone e modal e vedrà che non se ne pentirà. Sono fantastiche, molto più morbide del solo cotone.
E poi il Modal non è una fibra sintetica! È di derivazione naturale: si ricava dalla cellulosa e più precisamente dal legno di faggio!
È più morbida e traspirante, i colori resistono di più ai lavaggi e l’asciugatura è più veloce!”

Per fare chiarezza, le caratteristiche principali

Il Modal è di derivazione naturale

Modal è una fibra artificiale di derivazione naturale prodotta partendo dalla polpa degli alberi: è quindi una fibra rigenerata dalla cellulosa. I tessuti realizzati in modal al tatto sono molto morbidi e lisci, e sono particolarmente piacevoli anche da indossare.
Proprio perché è così morbido, il Modal viene spesso abbinato ad altri tessuti naturali come la lana, la seta ed il cotone per migliorarne qualità e lucentezza.

Modal è un marchio registrato di Lenzing AG, una multinazionale austriaca attenta alle produzioni ecologiche e sostenibili, specializzata nella produzione di tessili e, in particolare, di fibre prodotte dalla cellulosa.

Modal e cotone a confronto

I tessuti realizzati con il Modal non si sfibrano e non sono soggetti al tipico effetto “pilling” (banalmente, i pallini!) dei tessuti realizzati in cotone.
Oltretutto, rispetto al cotone, i capi in modal si restringono di meno e conservano meglio il colore.

Modal quattro stagioni

I tessuti che contengono Modal sono lisci, soffici e soprattutto traspiranti.
Per questa ragione sono adatti a tutte le stagioni: mantengono caldo nelle stagioni fredde e lasciano la pelle fresca durante le stagioni calde.

Il Modal è pratico

Si stira con molta facilità, esattamente come il cotone.
In più noi abbiamo scelto di utilizzare il Modal microfibra (ovvero Micromodal): ha fibre molto sottili e ultraleggere che lo rendono comodissimo e si asciugano molto velocemente.

Un discorso a parte merita il sapere “dove” e “da chi” è stato eseguito il trattamento chimico del tessuto.

Ecco una selezione di alcuni dei modelli che realizziamo in Modal.

Modal Donna

Maglieria

In negozio abbiamo tante altre canotte e magliette in modal.

Slip & affini

Ma puoi trovare anche altri modelli di tanga, culotte, brasiliane, slip alti, ecc.

 

Modal Uomo

Maglieria

 

Slip & affini

 

Modal Bambini

Maglieria

 

Slip & affini

 

Di materiali e trattamenti abbiamo scritto anche qui:

Commenti

  • Pingback: Simplycris
  • Cara Signora Cristina
    Il Modal come del resto tutte le fibre prodotte da legno rigenerato, dopo pochissimi lavaggi formano un evidente pilling superficiale intrappolando lo sporco, rendendo più difficili i lavaggi successivi.
    Il cotone nella sua migliore qualità, Il filo di scozia, fibra lunga di cotone ritorto e mercerizzato, può essere lavato a temperature maggiori di 30°C, ed anche candeggiato senza problemi (provi con il modal se riesce).

    • In questo caso questa è una affermazione non corretta perché troppo semplicistica.
      Sa quanti jersey in cotone di scarsa qualità generano pilling dopo pochi lavaggi?
      Esiste cotone e cotone. Lei pone a confronto un generico “Modal” con un cotone fibra lunga, magari un ritorto makò egiziano (il top) mercerizzato “filo di scozia”. E’ come porre a confronto una generica Fiat Punto o Opel Corsa con una Audi/Bmw/Mercedes di alta gamma. Sono entrambe automobili ma… costi e prestazioni sono molto diversi! Ciò non toglie che al top di gamma anche Opel e Fiat non siano in grado di offrire ottime auto.
      Purtroppo oggi c’è un abisso tra il Modal Micro prodotto con marchio registrato dalla Lenzing austriaca e Modal di altre provenienze – tipo Turchia – assolutamente non all’altezza.
      Noi utilizziamo prevalentemente un filato in mischia 50% Cotone 50% MicroModal (quest’ultimo originale Lenzing) e mi creda, anche dopo decine di lavaggi (a 40 °C) l’effetto pilling è quasi nullo.

  • Abito a Roma e vorrei comprare i vostri prodotti, ma non so dove rivolgermi… Dove sono i rivenditori Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.